AMERICA/MESSICO - Giovani, tutela dei minori e migranti all’attenzione dei vescovi

Rated: , 0 Comments
Total hits: 3
Posted on: 05/06/19
Città del Messico – “Facciamo nostre le sofferenze del paese che continua a subire violenza, insicurezza, povertà, disuguaglianza, incertezza politica, degrado ambientale e disuguaglianza sociale” hanno dichiarato i vescovi della Conferenza episcopale messicana al termine della CVII Assemblea Plenaria.
Riuniti dal 29 aprile al 3 maggio appena trascorso, i 130 vescovi hanno detto di “essere incoraggiati dalla speranza di un cambiamento integrale basato sulla fede, sulla famiglia e su un'educazione con valori umani e cristiani. Ispirati dal nostro Progetto di Pastorale Globale 2031 + 2033, che stiamo progressivamente avviando, abbiamo focalizzato la nostra attenzione su quattro temi principali quali i giovani, la tutela dei minori, la formazione del clero e i migranti.”
Nella nota pervenuta a Fides l’episcopato sostiene di voler offrire ai giovani “accompagnamento e totale vicinanza, oltre agli spazi necessari perché siano loro stessi protagonisti del ringiovanimento della società e della Chiesa. Inoltre – aggiungono - consapevoli dei torti commessi contro di loro nei diversi ambienti familiari e sociali continueremo a chiedere perdono. Abbiamo avviato rigide misure per evitare qualsiasi abuso e proteggerli, misure che continueremo ad aggiornare.”
Sulle continue carovane di migranti i vescovi hanno confermato la volontà di essere “Chiesa samaritana, preoccupata di alleviare il più possibile il dolore dei migranti, in attesa di una politica migratoria senza ambiguità né ingenuità, nel pieno rispetto dei diritti umani.”
“Alla luce di queste sfide, - concludono - invitiamo tutto il popolo di Dio a condividere la propria vita con coloro che soffrono, affinchè il nostro paese riconosca Cristo come espressione visibile dell’amore di Dio Padre.



>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?